Opel Vectra A

dal 1988-1995 rilascio

Riparazione e operazione dell'auto



Opel di Vektr e
+1. Istruzione di manutenzione
+ 1.1 Manutenzione
+2. Motore
+3. Riparazione di motori DOHC
+4. Riparazione del motore diesel
+5. Impianto di raffreddamento
+6. Sistema del carburante
+7. Lo scappamento e del carburante di modelli con sistema d'iniezione di combustibile
+8. Scappamento e sistema di diminuzione in tossicità di gas di scarico
+9. Sistemi del carburante del motore diesel
+10. Sistemi elettrici macchine
+11. Trasmissione
+12. Trasmissione meccanica
+13. Trasmissione automatica
+14. Aste di potere
+ 15. Sistema di freno
- 16. Parentesi di sospensione
   16.2. Informazioni generali
   16.3. Sostituzione del portamento di una ruota in avanti
   16.4. Struttura avanti più bassa
   16.5. Rastrelliera di una parentesi di sospensione in avanti
   16.6. Leva più bassa di una parentesi di sospensione in avanti
   16.7. Sostituzione di spine della leva più bassa di una parentesi di sospensione in avanti
   16.8. Cardine sferico della leva più bassa di una parentesi di sospensione in avanti
   16.9. Spedisca lo stabilizzatore di stabilità arrabbiata
   16:10. Sostituzione di spine dello stabilizzatore in avanti di una croce ustoycha di VOST
   16:11. Regolazione del portamento di una ruota posteriore (modello SOHC)
   16:12. Sostituzione del portamento di una ruota posteriore (il modello SOHC fino al 1993)
   16:13. Sostituzione del portamento di abbraccio di una ruota posteriore (modello dal 1993)
   16:14. Una navata di una ruota posteriore (modello con il motore SOHC)
   16:15. Indietro ammortizzatore
   16:16. Sostituzione di elementi di gomma di fissaggio dell'ammortizzatore posteriore
   16:17. Primavere di una parentesi di sospensione posteriore (modello SOHC)
   16:18. Nodo di leve longitudinali di una parentesi di sospensione posteriore (modello con motori SOHC)
   16:19. Indietro stabilizzatore di stabilità arrabbiata
   16:20. Sostituzione della spina della leva longitudinale di una parentesi di sospensione posteriore
   16:21. La chiusura di una navata posteriore (modello con motori SOHC)
   16:22. Conto di sistema della parentesi di sospensione posteriore autolivellata
   16:23. Gli elementi di sistema di controllo hanno autolivellato una parentesi di sospensione posteriore
   16:24. Sostituzione del portamento di una ruota posteriore (modello con motori DOHC)
   16:25. Una navata di una ruota posteriore (modello con motori DOHC)
   16:26. Nodo di una parentesi di sospensione posteriore (modello con motori DOHC)
   16:27. La leva diagonale di una parentesi di sospensione posteriore (modello con motori DOHC)
   16:28. Indietro stabilizzatore di stabilità arrabbiata
   16:29. Volante
   16:30. Centina di un volante
   16:31. Sostituzione dell'agganciamento elastico di un'asta di trasferimento sterzante
   16:32. Piantone dello sterzo
   16:33. Riparazione di un piantone dello sterzo
   16:34. Ammortizzatore di trasferimento sterzante
   +16:35. Sostituzione di coperture di protezione di trasferimento sterzante
   16:36. Eliminazione d'aria da sistema di sterzo con l'amplificatore
   16:37. Pompa dell'amplificatore di sterzo
   16:38. Serbatoio di Popolnitelny di sistema dell'amplificatore di sterzo
   16:39. Tubi di raffreddamento di liquido dell'amplificatore di sterzo
   16:40. Punte di abbozzo sterzante
   16:41. Sterzo di abbozzo
   16:42. Angoli d'installazione di ruote in avanti
+17. Corpo
+18. Attrezzature elettriche
+19. Conto di cattivi funzionamenti


552e0337



16:19. Indietro stabilizzatore di stabilità arrabbiata
(modelli con motori SOHC)

Eliminazione

Accordo di un catenaccio di fissaggio dello stabilizzatore posteriore di resistenza arrabbiata alla leva longitudinale di una parentesi di sospensione posteriore

Disposizione di una sequenza di fissaggio dello stabilizzatore posteriore di stabilità arrabbiata

ORDINE DELLE PRESTAZIONI
1. Sollevi una parte posteriore dell'auto e fissi su sostegni.
2. Sviti noci e i catenacci, le fini di fissaggio dello stabilizzatore di resistenza arrabbiata a leve longitudinali di una parentesi di sospensione posteriore (vedi il riso. Accordo di un catenaccio di fissaggio dello stabilizzatore posteriore di resistenza arrabbiata alla leva longitudinale di una parentesi di sospensione posteriore).
3. Sviti noci e i catenacci, le sequenze di fissaggio dello stabilizzatore di resistenza arrabbiata a una torsione posteriore trasmettono con antenna direzionale e prendono lo stabilizzatore da sotto dell'auto (vedi il riso. Disposizione di una sequenza di fissaggio dello stabilizzatore posteriore di stabilità arrabbiata).
4. Controlli una condizione di spine di fissaggio dello stabilizzatore e in caso di necessità, li sostituisca.
5. Poiché la sostituzione di spine soltanto li riunisce dalle fini dello stabilizzatore.

Installazione

ORDINE DELLE PRESTAZIONI
1. L'installazione è fatta nella successione, il ritorno a eliminazione.
2. Stringa tutte le noci e chiude il momento richiesto con un catenaccio.